Storia

Il C.A.B., Club Aeromodellistico Barese, è stato fondato nel 1969 per la ferrea costanza ed entusiastica volontà di uno “straniero”, venuto da Roma (Aldo Guerrieri), per un provvisorio periodo di lavoro, e mai più ripartito, coinvolto da un legame generoso e fattivo di costanza e di affetto al club stesso.
Il Club ha iniziato a muovere i primi passi, ovviamente, sulle ali dell’entusiasmo e dei sacrifici anche economici di pochi, oggi conta circa quaranta iscritti e, nei tanti anni trascorsi, si sono avvicendati circa seicento soci.
Il Club era sconosciuto ed ora ci piace credere di aver conquistato un posto, un piccolo posto, nella famiglia degli aeromodellisti italiani.
Abbiamo organizzato circa 15 gare di Campionato Italiano di acrobazia nelle categorie F3A e F3A\S e questa attività ci ha permesso di conoscere tanti campioni ed a noi di essere conosciuti.
Abbiamo organizzato 5 grandi manifestazioni con i migliori aeromodellisti italiani per propagandare, come da statuto del club, la attività aeromodellistica, unendo questa necessità ad un costruttivo scopo benefico; le migliaia di spettatori presenti ci hanno gratificato del gran lavoro organizzativo e d economico che esso comportava e ci hanno consentito, con la loro generosità, di acquisire fondi che, in un gruppo noto senza alcun fine di lucro, sono stati devoluti a favore della LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI.
Col supporto dell’AERONAUTICA MILITARE, abbiamo organizzato, in occasione dei 20 e 25 anni del nostro sodalizio, per sottolineare la saldezza e la vivacità del Club e, perché no, per fare festa, 2 grandi manifestazioni, fruendo delle superfici degli aeroporti militari di PALESE-MACCHIE e di GIOIA DEL COLLE, con affluenza di migliaia di spettatori che anche in queste occasioni si sono beati ai voli di campioni nazionali ed internazionali.
Possiamo vantare tra i nostri soci, aeromodellisti che si sono distinti in campo nazionale:

– 1977 Gianluca Guerrieri vice campione Italiano nella categoria F3A/Sport

– 1987 Mauro Vignola campione Italiano nella categoria F3G

– 1991 Francesco Posa campione Italiano nella categoria F3G

– 1992 Domenico Posa campione Italiano nella categoria F3G

Il Club, per circa 30 anni, ha usufruito di una pista posta in agro di Turi; agli inizi del 2002, si trasferiva nel nuovo campo di volo denominato “il Trullo”, per una tipica costruzione che abbelliva l’ingresso alla pista in agro di Casamassima; dal 2010 invece il CAB cambia sito, ritornando più vicini alle origini, ovvero sulla strada provinciale Casamassima-Turi in agro di Sammichele di Bari, intitolando il campo di volo al suo fondatore “Aldo Guerrieri”.

In tutti questi lunghi anni di attività, lo spirito associativo che ci ha sempre contraddistinto è stato caratterizzato da allegria, cordialità, collaborazione reciproca e disponibilità. Aspetti che riteniamo fondamentali e imprescindibili alla vita sociale del Club, caratteristiche che contiamo, con il nostro entusiasmo e la nostra passione, di sostenere con continuità, soprattutto nell’accoglienza di nuove leve.

Nella pagina “Dove siamo”  è a disposizione una mappa satellitare da cui è possibile visionare il campo e ottenere indicazioni stradali su come raggiungerci.